cultura
10 Ottobre 2009 amministratore

GIUDITTA SIDOLI

GIUDITTA SIDOLI (1804-1871) patriota italiana. Figlia del barone Andrea Bellerio, sposò giovanissima Giovanni Sidoli, patriota di Montecchio che seguì in esilio nel 1821.


(1804-1871)

patriota italiana. Figlia del barone Andrea Bellerio, sposò giovanissima Giovanni Sidoli, patriota di Montecchio che seguì in esilio nel 1821. Rimase vedova nel 1828, e, pochi anni dopo conobbe Giuseppe Mazzini con il quale instaurò un forte legame sentimentale, continuando a corrispondere con lui anche dopo il suo ritorno in Italia. Rimasta sempre fedele agli ideali repubblicani, fu spesso perseguitata dalle polizie degli stati italiani. Dopo il suo ritorno in Italia, rivide Mazzini solo una volta, a Firenze nel 1849, e passò gli ultimi anni della sua vita in Piemonte.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies