Il Futurismo e il teatro di varietà: Ettore Petrolini
Ettore Petrolini tra futurismo e teatro varietà
10 Ottobre 2009 amministratore

Il Futurismo e il teatro di varietà: Ettore Petrolini

Nel 1913, Martinetti, rappresentante cardine del movimento Futurista, così scriveva nel manifesto del Teatro di Varietà “Il teatro di Varietà è il solo che utilizzi la collaborazione del pubblico; questo

Nel 1913, Martinetti, rappresentante cardine del movimento Futurista, così scriveva nel manifesto del Teatro di Varietà “Il teatro di Varietà è il solo che utilizzi la collaborazione del pubblico; questo non rimane statico, a guardare, ma partecipa rumorosamente all’azione, cantando, accompagnando l’orchestra, comunicando con motti imprevisti e dialoghi bizzarri con gli attori. Il pubblico collabora con la fantasia degli attori, l’azione si svolge contemporaneamente sul palcoscenico, nei palchi e nella platea…”.
Il manifesto di Martinetti è importante perché insiste sulla necessità di uno piazzamento radicale nella relazione palcoscenico-platea. Se il teatro ottocentesco è fondato sulla finzione della quarta parete che esclude il pubblico, il teatro futurista mira a infrangere questa distanza, ad attivare il pubblico, facendo in qualche modo dello spettatore un attore.
I futuristi riservarono molta attenzione ad un attore in particolare, Ettore Petrolini (1886-1936), appunto, poiché vedevano in lui l’interprete che poteva dare attenzione concreta ai loro ideali di “rivoluzione teatrale”.
Dal canto suo, anche se Petrolini ebbe alcune convergenze ideologiche con il futurismo, restò tuttavia estraneo al movimento; si dedicò a lavorare con le parodie, inventando macchiette, caratteri e personaggi che negavano e denunciavano i sentimentalismi, le mode del tempo, l’idiozia umana.
I suoi lazzi, le battute nonsense , devono essere letti quale metafora della perdita di senso, di cui la società diviene preda, e il ruolo stesso di comico si rovescia: nel ridere, si rintraccia la denuncia, la critica, la satira nei confronti delle incongruenze della società.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies