Le condizioni essenziali dell’arte della recitazione di Grotowski
Il concetto di recitazione secondo Grotowski
10 Ottobre 2009 amministratore

Le condizioni essenziali dell’arte della recitazione di Grotowski

Sono le seguenti secondo Grotowski: a) stimolare un processo di auto-penetrazione che si spinga fino al subconscio, incanalando tuttavia questo stimolo per il conseguimento della reazione voluta. b) Essere in grado di esprimere distintamente questo processo, disciplinarlo e convertirlo in segni.

Sono le seguenti secondo Grotowski:
a) stimolare un processo di auto-penetrazione che si spinga fino al subconscio, incanalando tuttavia questo stimolo per il conseguimento della reazione voluta.
b) Essere in grado di esprimere distintamente questo processo, disciplinarlo e convertirlo in segni. In parole povere questo equivale a costruire una partiture le cui note rappresentino minuscoli elementi di contatto, reazioni agli stimoli del mondo esterno; quel che definiamo “dare e ricevere”.
c) Eliminare dal processo creativo le resistenze e gli ostacoli derivanti dal proprio organismo, sia dal punto di vista fisico che da quello psichico (poiché le due parti formano un’entità inscindibile).

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies