Alcuni cristalli utili: l’Ematite
benessere
10 Ottobre 2009 amministratore

Alcuni cristalli utili: l’Ematite

Alcuni cristalli utili: l’Ematite Questa gemma nera e lucente nasconde al suo interno una parte rosso scuro.


Questa gemma nera e lucente nasconde al suo interno una parte rosso scuro. Contiene ferro e quando viene lavorata, l’acqua che la raffredda si tinge di rosso sangue. Per questo è chiamata Pietra sanguigna. E’ una pietra molto importante in Cristalloterapia. E’ fondamentale la sua azione sul I° chakra perché le sue vibrazioni nere e rosse sono un autentico motore per il corpo. Porta energia fisica e psichica. Particolarmente indicata quando siamo assaliti da confusione, da una marea di idee e non riusciamo né a mettere ordine né a concretizzarle. L’Ematite spesso affascina e magnetizza chi ne viene attratto. Assorbe anche energie in esubero per cui è adatta a chi tende all’irascibilità e ad eccessi nervosi. A differenza di altre pietre che contengono ferro (ametista, granato…) l’ematite dà un’energia particolare, di ordine mentale e di autocontrollo.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies