Strategie di ripulitura per un maggiore benessere nella propria casa
La salute e il benessere nella casa
10 Ottobre 2009 amministratore

Strategie di ripulitura per un maggiore benessere nella propria casa

Strategie di ripulitura per un maggiore benessere nella propria casa Uno strumento utilizzato per ripulire l’energia dell’ambiente è l’accumulatore Reich.


Uno strumento utilizzato per ripulire l’energia dell’ambiente è l’accumulatore Reich. Esso viene utilizzato per attivare la circolazione energetica e può essere considerato come la prima vera macchina ad energia sottile studiata con una metodologia scientifica: fu ideato da Wilhelm Reich. Come si costruisce: procuratevi un rotolo di carta di alluminio (per rincartare gli alimenti), qualche foglio di carta e della buona colla. Ritagliate la carta e l’alluminio in tanti quadrati o cerchi uguali (una decina) e incollate alternativamente carta e alluminio, badando che il primo foglio sia di carta e l’ultimo di alluminio. Tale collettore di energie sottili è in grado di aspirare energia sottile (e lo fa dalla parte della carta) e di proiettarla al di fuori (dalla parte di metallo). Alcune note sull’accumulatore: aumentando il numero degli strati cresce la potenza dell’accumulatore, l’accumulatore è più potente se è posto in verticale, l’accumulatore è più potente di giorno (per la mancanza di campo di energia solare durante la notte), è più potente se la parte input (della carta) è diretta verso il nord magnetico, è più potente se posto in direzione est – ovest (con l’output – parte del metallo – rivolta ad ovest), è più potente nei giorni limpidi (per la maggiore ionizzazione dell’aria), è più, potente nei giorni in cui l’aria è meno inquinata.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies