GNINTINNADÉGUÉ
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

GNINTINNADÉGUÉ

Per 4 persone: Farina di miglio fine Acqua Sale Zucchero Burro Caglio Latte in polvere Noce moscata Zucchero

Per 4 persone:
  • Farina di miglio fine
  • Acqua
  • Sale
  • Zucchero
  • Burro
  • Caglio
  • Latte in polvere
  • Noce moscata
  • Zucchero vanigliato

Fare degli gnocchetti con la farina di miglio fine aiutandosi con un po' d'acqua. Mettere sul fuoco una casseruola con circa 2 litri d'acqua. Quando l'acqua inizia a bollire mettere sopra la casseruola una couscoussiera contenente gli gnocchetti formati e adagiati su di un fazzoletto ben pulito e lasciarli cuocere per circa un'ora. Successivamente assicurarsi che i gnocchetti siano pronti, dovrebbero diventare verdastri. A quel punto versare gli gnocchetti in una ciotola e aggiungetevi un po' di burro mescolando bene, poi un pochino d'acqua per evitare che gli gnocchetti si secchino. Quando gli gnocchetti si sono raffreddati, aggiungere lo zucchero, il sale, del latte in polvere ed infine il latte cagliato (almeno 3 litri), un po' d'acqua nel caso in cui il latte cagliato non fosse sufficiente, dello zucchero vanigliato e un po' di noce moscata. La crema è pronta.


 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies