STRANGOZZI DI SPOLETO
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

STRANGOZZI DI SPOLETO

Per 4 persone: 400 gr di farina Olio 2 spicchi d'aglio Prezzemolo Basilico 800 g di pomodori Sale

Per 4 persone:
  • 400 gr di farina
  • Olio
  • 2 spicchi d'aglio
  • Prezzemolo
  • Basilico
  • 800 g di pomodori
  • Sale e pepe

Mettere sul tavolo di marmo della cucina la farina e impastarla con tanta acqua fredda quanta ne serve per ottenere un impasto di giusta consistenza. Lavorarla con cura e a lungo finché sarà gonfia, liscia e formerà bollicine di aria. A questo punto, stenderla in sfoglia sottile e ritagliarla in strisce di mezzo centimetro che si lasceranno asciugare per mezz'ora. Intanto mettere in una padellina qualche cucchiaiata di olio e farvi soffriggere l'aglio schiacciato. Quando l'aglio si sarà colorito, toglierlo e al suo posto mettere i pomodori privati dei semi e conditi con prezzemolo e basilico tritati. Condire con sale e pepe, mescolare e fare cuocere a fuoco vivace per mezz'ora. Trascorso questo tempo, tuffare gli strangozzi in abbondante acqua salata bollente e appena l'acqua rialzerà il bollore scolarle e condirle con la salsa preparata.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies