PENNE ALLA CAPRESE
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

PENNE ALLA CAPRESE

Per 4 persone: 320 gr di penne rigate 3 cucchiai di olio extravergine di oliva 400 gr di pomodori maturi 2 spicchi d’aglio 2 cucchiai di capperi 120 gr di mozzarella di bufala 3 rametti di basilico 1 cucchiaio di origano Sale

Per 4 persone:
  • 320 gr di penne rigate
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 400 gr di pomodori maturi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di capperi
  • 120 gr di mozzarella di bufala
  • 3 rametti di basilico
  • 1 cucchiaio di origano
  • Sale


Portare a bollore 2 litri d’acqua. Tuffarvi 30 secondi i pomodori. Scolarli e tagliarli in quarti. Spremerli con le mani, per eliminare semi e acqua. Ridurre la polpa a dadi. Mettere i dadi nel colino. Spruzzarli con il sale. Unire uno spicchio d’aglio schiacciato. Fare sgocciolare i pezzi di pomodoro 10 minuti. Versare i dadi in una ciotola strofinata con l’aglio rimasto. Pulire il basilico, tagliarlo a striscioline. Conservare un ciuffo intero. Versarle nella ciotola contenente i dadi di pomodoro. Irrorare con l’olio. Aggiungere i capperi. Mescolare bene, togliere l’aglio. Ridurre a pezzetti la mozzarella. Portare a bollore 3 litri d’acqua. Cuocervi le penne. Scolarle e rimetterle nella pentola ancora calda. Unire subito la mozzarella e l’origano. Mescolare bene. Versare poi il tutto nella ciotola del condimento, mescolando. Trasferire la pasta su un piatto da portata. Guarnire con il ciuffo intero di basilico e servire.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies