GRATIN DI PAPPARDELLE E CARDI
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

GRATIN DI PAPPARDELLE E CARDI

Per 4 persone: 400 gr di pappardelle all’uovo 1 cardo 2 limoni ½ l di latte scremato 50 gr di farina

Per 4 persone:
  • 400 gr di pappardelle all’uovo
  • 1 cardo
  • 2 limoni
  • ½ l di latte scremato
  • 50 gr di farina + 1 cucchiaio
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe


Staccare le coste ed eliminare i filamenti del cardo. Tagliare le coste a pezzi e metterli a bagno in acqua e succo di un limone. Mescolare il succo dell’altro limone con 1 cucchiaio d’olio, 1 di farina e diluire con ½ bicchiere di acqua fredda. Versare la miscela in una casseruola e riempire d’acqua. Aggiungere il cardo e lessarlo per circa 1 ora a fuoco basso, salando il liquido verso fine cottura. Sgocciolarlo e tagliarlo a pezzi. Tostare la farina rimasta nel pentolino, mescolando spesso. Versare il latte caldo, regolare di sale, pepe e aggiungere la noce moscata. Portare a ebollizione, senza smettere di mescolare. Proseguire la cottura per qualche minuto, fino a ottenere una besciamella fluida, ma corposa. Cuocere le pappardelle in acqua salata. Scolarle e allargarle su un telo. Distribuire un mestolino di besciamella sul fondo di una pirofila. Alternare nella pirofila strati di pappardelle a parmigiano e a cardi, spolverizzando ogni volata con poco pepe e un pizzico di sale. Completare spolverizzando con 2 cucchiai di parmigiano e abbondante noce moscata. Cuocere le pappardelle nel forno già caldo a 180°, per circa 20 minuti. Passare sotto il grill per altri 5 minuti e servire.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies