RADICCHIO DI TREVISO IN SAOR
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

RADICCHIO DI TREVISO IN SAOR

Per 4 persone: 800 gr di radicchio rosso di Treviso 6 cucchiai di olio d'oliva 200 gr cipolle bianche 60 gr di carote piccole 1 costa

Per 4 persone:

  • 800 gr di radicchio rosso di Treviso
  • 6 cucchiai di olio d'oliva
  • 200 gr cipolle bianche
  • 60 gr di carote piccole
  • 1 costa di sedano
  • 20 gr di uvetta
  • 20 gr di pinoli
  • ½ bicchiere di aceto
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • ½ scorza di limone e di arancia
  • ½ cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di pepe in grani
  • sale e pepe

Ammollare l'uvetta in acqua calda. Ricavare la scorza lavata di arancia e di limone. Ridurla a filetti sottili. Tagliare parte del torsolo ai cespi di radicchio. Dividere i cespi in 4 parti verticali. Schiacciarne il torsolo e condirle con metà olio, pepe e sale. Sbucciare le cipolle, pulire sedano e carote. Tagliare la cipolla ad anelli e carote e sedano a lamelle. Scaldare l'olio rimasto nel tegame. Rosolarvi la cipolla. Unire sedano, carota, aceto, sale, pepe, zucchero, uvetta, pinoli, scorze di agrumi e 3 bicchieri di acqua. Cuocere finchè il liquido si è ridotto della metà.
Scaldare la piastra. Cuocervi il radicchio. Trasferirlo in un recipiente di terracotta. Versarvi sopra il saor bollente. Farlo riposare almeno 12 ore a temperatura ambiente. Servire.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies