GEMELLI CON GAMBERETTI E BASILICO
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

GEMELLI CON GAMBERETTI E BASILICO

  Per 4 persone:   320 grami di pasta corta tipo gemelli 600 grammi di pomodori maturi

 

Per 4 persone:

 

  • 320 grami di pasta corta tipo gemelli
  • 600 grammi di pomodori maturi e sodi
  • 300 grammi di code di gamberetti
  • 6 cucchiai di olio di oliva
  • 6 rametti di basilico
  • 4 spicchi d'aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 spolverata di pepe
  • 3 cucchiai di sale grosso
  • 2 pizzichi di sale fino

CUOCERE I POMODORI:
Scalda il forno a 80°. Fodera una placca con carta da forno bagnata e strizzata. Lava i pomodori, asciugali e tagliali a metà strizzali per eliminare i semi. Appoggia i mezzi pomodori sulla placca con il taglio verso l'alto, ungi le parti superiori con olio d'oliva, spolverizzali con sale fino. Sbuccia 2 spicchi d'aglio e riducili a filetti, poi distribuiscili sui pomodori. Inforna la placca per 3 ore, a bassa temperatura. Lascia raffreddare i pomodori e sbucciali dopo aver tolto l'aglio, poi tagliali a filetti.

PREPARARE LA SALSA:
I gamberetti devono essere lavati e sgusciati. Frulla 4 rametti di basilico lavato e asciugato con uno spicchio d'aglio ed un pizzico di sale grosso; incorpora, poi, 3 cucchiai d'olio. Scalda in un tegame 2 cucchiai d'olio e uno spicchio d'aglio, insaporisci per 30 secondi, unisci, poi, i gamberetti ed il vino bianco e lascia evaporare cuocendo il tutto per 3 minuti a fuoco vivo, unisci sale e pepe, spegni il fuoco. Unisci a questo la crema di basilico e mescola.

PREPARARE LA PASTA:
Cuocere la pasta in acqua salata, per 10 minuti, scolala e poi aggiungi la salsa, unisci i filetti di pomodoro ed i gamberetti, versa il tutto in un piatto di portata decorato con le foglie di basilico rimaste.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies