VERDURE AL PESTO
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

VERDURE AL PESTO

  Per 6 persone:   4 patate

 

Per 6 persone:

 

Per la preparazione del pesto:
  • 200 g di basilico
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 pizzico di maggiorana
  • 20 g di pinoli
  • 100 g di pecorino piccante
  • sale
  • 4 cucchiai di olio d'oliva

Inizia dalle verdure, quindi:
sbuccia le patate, spunta i fagiolini e le zucchinee, pela e raschia le carote, quindi lava accuratamente tutte le verdure e falle lessare separatamente in acqua fredda con poco sale.

Mentre cuociono le verdure, prepara il pesto:
metti in un mortaio le foglie del basilico ben lavate, gli spocchi di aglio sbucciati, la maggiorana e i pinoli, pesta tutto accuratamente fino ad ottenere una poltiglia alla quale unirai il pecorino e pesta nuovamente per farlo amalgamare alla poltiglia.

Il composto ottenuto:
versalo in una scodella, aggiusta di sale e irrora con l'olio e 2 cucchiai di acqua calda, poi mescola bene gli ingredienti.

Torna alle verdure:
scolale una volta appurato che sono cotte, lasciale raffreddare un po', poi tagliuzzale grossolanamente e disponile tutte in una insalatiera.

Per finire:
unisci il pesto alle verdure, mescola tutto per bene e servi subito in tavola.
Se preferisci puoi mettere l'insalata in frigorifero a macerare per alcune ore prima di servire.

Prova ad accompagnare il contorno con uno Chardonnaydel Trentino Alto Adige, un grandissimo aperitivo.
Il suo profumo è fruttato ed elegante, con note di frutta esotica, in particolare banana.
Il suo sapore è secco e persistente. Ripropone le sensazioni di fruttato su un fondo di nocciola.
Servire fresco, sugli 8-10° C.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies