INSALATA AL PROSCIUTTO
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

INSALATA AL PROSCIUTTO

  Per 4 persone: 1 cespo di indivia riccia

 

Per 4 persone:
  • 1 cespo di indivia riccia
  • 50 g di crescione
  • 2 pere
  • 100 g di prosciutto crudo a fette
  • il succo di 1/2 limone
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 1 pizzico di sale fino

Inizia preparando l'insalata:
togli il torsolo e le foglie più rovinate, poi stacca tutte le foglie dal cespo e lavale accuratamente, asciugale e spezzettale con le mani.

Il crescione:
lavane le foglie e asciugale per bene.

Le pere:
lavale e asciugale, poi elimina il picciolo, privale della buccia, dividile a metà ed elimina il torsolo. Prosegui riducendole a fettine sottili 3 mm di spessore, tagliandole per lungo, poi dividi ancora le fettine a metà.

Prendi una ciotola e ... :
raccogli all'interno le fettine di pera, poi irrorale con il succo del limone, in modo che non anneriscano.

Per completare l'insalata:
lava il rametto di prezzemolo, asciugalo e tritalo. Prendi un'altra ciotola e versa all'interno l'olio con il sale, sbatti con una forchetta per 30 secondi circa in modo da amalgamare gli ingredienti.

In un piatto da portata:
sistema le fette di prosciutto, aggiungi l'indivia riccia e il crescione, unisci le fettine di pera, non prima di averle sgocciolate dal succo del limone e asciugate con carta da cucina.
Per concludere, spolverizza tutto con il prezzemolo tritato e irrora l'insalata con il condimento di olio.

Un Tocai del Friuli Venezia Giulia, un bianco dal profumo delicato e fine, con rimandi alla mela golden e alla mandorla amara.
Il suo sapore è pieno e grasso, carezzevole e vellutato.
Servire fresco, ad una temperatura intorno agli 8-10° C.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies