RIGATONI CON SALSICCIA E PECORINO
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

RIGATONI CON SALSICCIA E PECORINO

  Per 4 persone:   350 g di rigatoni

 

Per 4 persone:

 

  • 350 g di rigatoni
  • 100 g di salsiccia fresca
  • 120 g di ricotta fresca
  • 40 g di pecorino al pepe grattugiato
  • sale

 


Prima di tutto la salsiccia:
la devi spellare, poi sbriciolare il piu' finemente possibile, magari con l'aiuto di una forchetta, poi falla rosolare in un tegame antiaderente eliminando mano mano che cuoce, il grasso che rilascia e continua a cuocerla finche' non risultera' dorata.

Nel frattempo:
fai cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

La ricotta:
mettila in una zuppiera insieme al pecorino, aggiungi un mestolino di acqua di cottura della pasta e mescola insieme gli ingredienti, fino ad ottenere una crema omogenea.

Scola la pasta al dente:
trasferiscila nella zuppiera con il condimento, mescola rapidamente, aggiungi la salsiccia rosolata, insaporisci con il pepe e porta subito in tavola.

 


Gusta i rigatoni con un Dolcetto D'Alba del Piemonte, un rosso da tutto pasto, da servire fresco di cantina ad una temperatura sui 14-16° C.
Il profumo del Dolcetto è intenso, risulta leggermente piccante su note di mandorla e di amarena.
Il suo sapore risulta asciutto, leggermente tannico, senza eccedere. Presenta una leggera vena amarognola, che risulta molto delicata.

 

 

 

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies