LASAGNE AI FRUTTI DI MARE
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

LASAGNE AI FRUTTI DI MARE

  Per 4 persone:   1/2 kg di cozze

 

Per 4 persone:

 

  • 1/2 kg di cozze
  • 1/2 kg di vongole
  • 8 cl di vino bianco secco
  • 150 g di calamari puliti
  • 35 g di farina, più altri 2 cucchiai
  • 1 cucchiai di olio per friggere
  • 1/2 spicchi di aglio tritato
  • sale, pepe, noce moscata
  • 15 cl di salsa di pomodoro
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 45 g di burro
  • 40 cl di latte
  • 80 g di gamberetti sgusciati
  • 250 g di lasagne già pronte, da cuocere
  • 20 g di pangrattato

Inizia pulendo le cozze:
quindi grattane per bene le valve sotto l'acqua corrente.

Le vongole:
sciacquale più volte immergendole in acqua salata.

Un suggerimento:
per eliminare del tutto la sabbia dalle vongole sarebbe oppurtuno metterle a bagno in acqua fredda salata, un paio d'ore prima di iniziare la preparazione di questo piatto.

In una casseruola:
metti i molluschi puliti, insieme al vino bianco e ad una manciata di pepe, fai cuocere a fuoco vivo per 8 minuti circa, finché tutte le conchiglie si saranno aperte. Dopo di ché separa i molluschi dalle valve e filtrane il fondo di cottura.

I calamari:
tagliali a rondelle sottili, infarinali e friggili pochi minuti in olio caldo. Poi toglili dal fuoco con una paletta forata e mettili a sgocciolare dell'olio in eccesso su carta assorbente da cucina.

In una ciotola:
mescola insieme l'aglio, la salsa di pomodoro e il prezzemolo.

In un'altra ciotola:
metti le cozze e le vongole, i calamari e i gamberetti.

Nel frattempo:
prepara la besciamella facendo sciogliere 20 g di burro in una casseruola a cui unirai la farina, mescola per 2 minuti a fuoco lento, poi aggiungi il latte caldo. Fai bollire il tutto continuando a mescolare, poi versa nella casseruola il fondo filtrato dei molluschi, aggiusta di sale e pepe e una presa di noce moscata. Continua a cuocere la besciamella, facendo sobbollire per altri 5 minuti e continuando a mescolare.

Lessa la lasagna:
in acqua, seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, poi imburra una pirofila rettangolare con un po' del burro rimasto e prepara questo primo piatto alternando gli ingredienti, quindi uno strato di lasagna, la besciamella, altra lasagna, poi il composto di pomodoro, infine i frutti di mare. Termina la preparazione coprendo con la lasagna rimasta, spolverizzando il tutto con il pangrattato e aggiungendo fiocchetti di burro.

Cuoci:
in forno a 200° C, per 30 minuti circa, fino a quando le lasagne risulteranno ben gratinate.

 

Un Riesling Oltrepò Pavese della Lombardia.

 

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies