CONCHIGLIE CON RIPIENO DI SCAROLA E PANCETTA
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

CONCHIGLIE CON RIPIENO DI SCAROLA E PANCETTA

300 g di conchiglie 800 g di scarola 1/2 bicchiere di olio di oliva 2 spicchi di aglio 3 peperoncini 60 g di pancetta

  • 300 g di conchiglie
  • 800 g di scarola
  • 1/2 bicchiere di olio di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • 3 peperoncini
  • 60 g di pancetta a dadini
  • 20 g di uvetta
  • 20 g di pinoli
  • 60 g di pecorino grattugiato
  • 2 cucchiai di burro
  • 3 cucchiai di sale grosso
  • 1 pizzico di sale fino

Inizia con la scarola:
puliscila eliminando le foglie sciupate, pareggia il torsolo, poi lava i cespi abbondantemente in acqua fredda e mettili, ancora gocciolanti, in piedi dritti in una pentola.
Spolverizzali con 1 presa di sale fino e versa nella pentola 2 bicchieri di acqua. Dopo di ché metti sul fuoco, porta l'acqua a ebollizione e falli cuocere per 5 minuti, finché le foglie della scorola non risulteranno tenere.

Scola i cespi:
mettili in un colapasta capovolti e lasciali riposare per 10 minuti circa in modo tale che perdono gran parte della loro acqua.

Poi:
strizzali per bene con le mani e tritali grossolanamente con la mezzaluna o con un coltello eliminando le basi dure dei gambi.

Il ripieno:
fai ammorbidire l'uvetta per 10 minuti in acqua tiepida, scolala e asciugala con carta assorbente da cucina.

Gli spicchi di aglio:
sbucciali.

I peperoncini:
elimina il picciolo e i semi, poi tagliali ad anelli sottili utilizzando le forbici.

In una padella:
fai scaldare 4 cucchiai di olio e metti a rosolare per 2 minuti circa gli spicchi di aglio schiacciati e gli anelli di peperoncino.

Un consiglio per evitare che l'aglio annerisca e il peperoncino bruci:
tieni la fiamma bassa. Eviterai in questo modo anche che entrambi diventino amari.

Nella stessa padella ... :
unisci la pancetta a dadini e lasciala insaporire per 1 minuto circa, mescolando continuamente, poi aggiungi il trito di scarola, metti il coperchio e fai cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Trascorsi i 10 minuti:
unisci al tutto l'uvetta e i pinoli e lascia cuocere per ulteriori 5 minuti, questa volta senza coperchio. Accertati che la preparazione risulti asciutta, se resta del liquido alza la fiamma e fallo asciugare, dopo di ché spegni il fuoco.

Per continuare:
elimina dalla preparazione gli spicchi di aglio, unisci la metà del pecorino grattugiato e fai amalgamare per bene gli ingredienti.

Passiamo alla farcitura delle conchiglie:
cuocile in una pentola capiente con 3 litri di acqua salata per 14 minuti circa o per il tempo indicato sulla confezione, poi scola la pasta e mettila ad asciugare su un telo da cucina con l'apertura rivolta verso il basso, per 10 minuti.

Prepara la teglia per cuocere le conchiglie:
ungendola con il burro, poi riempi le conchiglie con il composto alla scarola e ponile nella teglia con il ripieno rivolto verso l'alto, formando un unico strato.

Fai scaldare il forno :
a 180° C, nel frattempo irrora lo strato di pasta con l'olio rimasto, spolverizza con l'altra metà del pecorino grattugiato e metti nel forno caldo per 10 minuti, fino a che il formaggio non sarà completamente fuso e leggermente gratinato.

Servi:
le conchiglie appena sfornate, sistemate su un piatto da portata.

 

Un Ischia Bianco della Campania, da bere giovane.
Il suo profumo fresco e ricco, è delicato e arricchito da sentore di frutta matura.
Il suo sapore è secco ed armonico, con leggera vena acidula.
Servilo fresco, intorno ai 10° C.

 

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies