FRITTO MISTO IN PASTELLA DI CECI
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

FRITTO MISTO IN PASTELLA DI CECI

6 carotine novelle 6 cipollotti medi 6 patatine novelle 12 fettine sottilissime di fesa di vitello 12 fettine sottilissime di pancetta 12 foglie

  • 6 carotine novelle
  • 6 cipollotti medi
  • 6 patatine novelle
  • 12 fettine sottilissime di fesa di vitello
  • 12 fettine sottilissime di pancetta
  • 12 foglie di salvia
  • olio per friggere in abbondanza
  • peperoncino in polvere (se vi piace)
  • sale

Per la preparazione della pastella:

  • 20 g di farina di ceci
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere che solitamente si usa per fare torte salate
  • 0,5 dl di birra chiara
  • olio extra vergine di oliva

la pastella:
in una ciotola amalgamate la farina di ceci con l'uovo leggermente sbattuto, il lievito setacciato, 1 cucchiaio d'olio, la birra e circa 1,5 dl di acqua tiepida. Sbattete per bene dopo di ché con della pellicola trasparente e lasciate a riposare per 1 ora in un luogo fresco.
Nel frattempo mondate le verdure e...:
riducetele a fettine molto sottili; prendete le fettine di pancetta e disponete sopra di esse le fettine di vitella, aggiustate di sale e arrotolatele su se stesse, fino a farne dei rotolini.
Aggiungete ad ogni rotolino una foglia di salvia e mantenete con uno stecchino di legno.
Sia la carne che le verdure dovranno essere immerse e ricoperte dalla pastella di ceci.
Pronti a friggere!?!:
fate scaldare abbondante olio caldo, quando raggiunge un'alta temperatura, ma senza far fumare l'olio, mettete a cuocere le verdure e i rotolini di carne e scolatele abbondantemente su carta assorbente.
Aggiungete il sale, come più vi piace, se preferite mettete anche un pizzico di peperoncino in polvere e portate in tavola.

 

un bianco secco, fresco di buona acidità, vivace, come il Cortese del Monferrato, un vino piemontese.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies