PASTA SFOGLIA AL POMODORO E BASILICO
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

PASTA SFOGLIA AL POMODORO E BASILICO

450 g di pomodori 1 mazzetto di basilico 10 cl di olio d'oliva 200 g di pasta sfoglia sale e pepe Se la "sfogliata" la servite fredda, preparate questa salsa: 15 cl di panna liquida 1/2 limone 1 trito fine

  • 450 g di pomodori
  • 1 mazzetto di basilico
  • 10 cl di olio d'oliva
  • 200 g di pasta sfoglia
  • sale e pepe
Se la "sfogliata" la servite fredda, preparate questa salsa:
  • 15 cl di panna liquida
  • 1/2 limone
  • 1 trito fine di scalogno ed erba cipollina
  • sale e pepe

iniziamo con il dire che per la preparazione di questa ricetta vi servono i seguenti utensili:
  • 1 coltellino dalla lama appuntita
  • della carta assorbente
  • il mixer
Partiamo dai pomodori che sono l'ingrediente principale della ricetta:
tagliateli a metà nel senso della lunghezza, estraetene il succo spremendoli, ed i semi e poggiateli su un piatto piano, dopo di ché con il coltellino affilato fatene delle rondelle tagliandole in orizzontale e mettetele a scolare nella carta assorbente.
Nel mixer: mettete a frullare l'olio d'oliva insieme al basilico e fatene una purea.
La pastasfoglia: ritagliatevi un fondo di torta di circa 2 mm di spessore, spennellatelo con l'olio al basilico ricavato dal mixer, e sistematevi sopra le rondelle di pomodoro che spennellerete di nuovo con l'olio al basilico. Spolverizzate sale e pepe a vostro gusto.
Cuociamo la "sfogliata"...: in forno a 180°C per circa 15 minuti controllando che la temperatura si mantenga costante.
Se la "sfogliata" la preferite fredda...: preparate una salsa mescolando, con una forchetta, 15 cl di panna liquida, il succo di mezzo limone, sale e pepe ed un trito di scalogno ed erba cipollina. La salsa la servirete a parte.
Ricordate che...: il periodo dei pomodori è maggio-giugno e ottobre. Quindi, al di fuori di questi mesi, i pomodori sono coltivati in serra per cui il risultato è di frutti insipidi e farinosi.

 

un Arneis Roero del Piemonte, dal sapore secco e deciso, da bere entro il primo anno dalla vendemmia.

 

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies