CICERCHIATA
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

CICERCHIATA

240 gr di farina 1 uovo cognac 100 gr di miele 100 gr di mandorle canditi o confettini colorati Setacciare la farina sul piano di lavoro e lavorarla

240 gr di farina
1 uovo
cognac
100 gr di miele
100 gr di mandorle
canditi o confettini colorati

Setacciare la farina sul piano di lavoro e lavorarla a lungo, impastandola con l’uovo, aggiungendo due cucchiai di cognac. Avvolgere l’impasto in un telo e lasciarlo riposare 30 minuti. Lavorare ancora l’impasto e ricavare tanti pezzetti. Tirarli in un bastoncino sottile. Tagliare ogni bastoncino a dadini e lavorarli ancora con le mani fino a ottenere la forma di una minuscola pallina. Friggere le palline, nell’olio ben caldo e scolarle su carta assorbente. Preparare lo sciroppo facendo sciogliere in una padella il miele a fuoco basso. Mescolare fino a ottenere un composto liquido. Aggiungere le mandorle. Togliere dal fuoco quando le mandorle si saranno dorate. Trasferire le palline nella padella con lo sciroppo e lasciare insaporire mescolando velocemente. Sistemare la cicerchiata in un piatto da portata e darle la forma di una grossa ciambella. Decorare con canditi o confettini colorati e servire.

Sagrantino di Monte Falco.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies