COLOMBA CLASSICA
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

COLOMBA CLASSICA

1,250 Kg di farina 450 g di burro 350 g di frutta candita a pezzetti 300 g di zucchero 120 g di latte intero 50 g di lievito di birra 60 g di granella di zucchero 1 scorza grattugiata

  • 1,250 Kg di farina
  • 450 g di burro
  • 350 g di frutta candita a pezzetti
  • 300 g di zucchero
  • 120 g di latte intero
  • 50 g di lievito di birra
  • 60 g di granella di zucchero
  • 1 scorza grattugiata di limone
  • 9 uova
  • 1 presa di sale

 

Inizia dal lievito:
scioglilo in un po' di acqua tiepida, poi impastalo insieme a circa 150 g di farina fino ad ottenere un panetto duro che dovrai immergere in una ciotola che lo possa contenere, con acqua tiepida. Lascialo riposare per 10 minuti circa.

La farina rimasta:
lavorala insieme a 8 tuorli d'uovo, il sale, la scorza grattugiata del limone, lo zucchero, il latte intiepidito e 200 g di burro a tocchetti; quando avrai ottenuto un impasto compatto ed elastico unisci a questo il primo panetto e lavora insieme tutto, poi lascia il nuovo panetto a lievitare fino a quando il suo volume sarà cresciuto di 1/3 rispetto alle dimensioni iniziali.

Raggiunto questo obiettivo:
riprendi il panetto e lavoralo nuovamente insieme ad una metà del burro rimasto, poi lascia nuovamente riposare il panetto in un luogo caldo e asciutto, fino a quando il suo volume non sarà raddoppiato. Quindi, riprendi il panetto e lavoralo con l'altra metà del burro avanzato, aggiungi i canditi distribuendoli uniformemente su tutto l'impasto, poi prendi uno stampo a forma di colomba e mettici all'interno l'impasto, spennella con l'uovo rimasto, che avrai prima sbattuto e decora la superficie con la granella di zucchero.

Fai riscaldare il forno a 190° C:
poi inforna la colomba e falla cuocere a questa temperatura per 10 minuti, dopo di ché abbassa a 150° C e continua la cottura per 30 minuti circa o finché la superficie del dolce non avrà assunto un colorito uniformemente dorato.


Accompagna la colomba con un Freisa, del Piemonte, nel tipo amabile, da servire fresco di cantina.
Il suo profumo è elegante e vinoso, con precise note di lampone e rosa. Il suo sapore risulta molto fresco.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies