5 Gennaio 2006 Stage pratico di aggiornamento teatrale per registi e attori
home
10 Ottobre 2009 amministratore

5 Gennaio 2006 Stage pratico di aggiornamento teatrale per registi e attori

A MILANO, ROMA E NAPOLI ORGANIZZATI DAL “CENTRO PRODUZIONI TEATRALI” DI MILANO lo scopo principale del centro è di produrre spettacoli e anche di aggiornare attori e registi sui nuovi modi di lavoro

A MILANO, ROMA E NAPOLI
ORGANIZZATI DAL “CENTRO PRODUZIONI TEATRALI” DI MILANO
lo scopo principale del centro è di produrre spettacoli e anche di aggiornare attori e registi sui nuovi modi di lavoro in Italia e all’ estero


Stage pratico di aggiornamento per attori

a ROMA il 21e 22 gennaio 2006

a NAPOLI il 28 e 29 gennaio 2006

Tema: far conoscere un nuovo modo di lavorare per costruire il personaggio.

testo di lavoro: “Amleto” di Shakespeare

posti: 12

Costo stage: euro 150

sabato e domenica dalle 10,30 alle 17.00

regista: Maria Stefanache

per informazioni e prenotazioni 02 58321157 cell: 3280516676
e-mail:
info@centroproduzioniteatrali.it

da lunedì al venerdì orario di ufficio

Tutti i partecipanti devono avere un abbigliamento comodo

“Ogni tanto, tutti noi lavoratori nel teatro abbiamo bisogno di aggiornarci e andare a capire altri modi di lavorare in Italia e anche al estero senza avere la presunzione che siamo oramai apposto e non abbiamo più niente da imparare dagli altri dopo tanti spettacoli fatti oppure ad una certa età… c’è sempre il rischio di rimanere arretrati.
E’ necessario nella nostra arte avere una piccola tregua per poter dare uno sguardo indietro o semplicemente arricchirsi d’altro”.


Stage pratico di aggiornamento per registi

a NAPOLI il 11 e 12 febbraio 2006

a ROMA il 18 e 19 febbraio 2006

a MILANO il 25 e 26 febbraio 2006

tema: il lavoro del regista con l’attore nella costruzione del personaggio.

testo di lavoro: “Il Gabbiano” di Cechov

posti: 12

costo stage: euro 175

sabato e domenica dalle 10,30 alle 17,00

regista: Maria Stefanache

“In Italia ci sono due scuole riconosciute che hanno al interno un corso anche di regia, cioè
L’Accademia Silvio d’Amico di Roma e la scuola Paolo Grassi di Milano, tutto qui.
I libri su la regia teatrale sono quasi inesistente, perciò non esiste una cultura per la regia ma solo per l’arte della recitazione, solo per gli attori…
Il nostro intento è di provare a fare anche una cultura registica e di dare un aiuto a quelli che lo cercano”

per informazioni e prenotazioni 02 58321157 cell: 3280516676
e-mail:
info@centroproduzioniteatrali.it

da lunedì al venerdì orario di ufficio

E’ possibile richiedere gli stage per scuole di teatro , enti di promozione e
compagnie teatrali.

la regista
MARIA STEFANACHE
nata in Romania nel 1962 di origine greca (cretese) diplomata in regia teatrale.
Studia regia all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma, docente alla cattedra di regia Andrea Camilleri dal ’92-94
Al “Piccolo Teatro” di Milano per 3 anni la troviamo come assistente alle ultime regie
teatrali messe in scena da Giorgio Strehler, dal ’95 al 1997.
Fonda a Milano la “Scuola Europea di Teatro, scuola di Regia” attiva sul territorio Lombardo per
9 anni, dal ’95 al 2003
Nel gennaio 2000 è stata selezionata dal Unione dei Teatri d’Europa, tra i giovani registi europei
per il “corso pratico di aggiornamento sulla regia” con il regista russo Lev Dodin al Maly Drama Teatr di San Pietroburgo, dove si ferma per un mese di studio e lavoro su la regia teatrale in Europa.
Nel luglio 2000 un'altra selezione, questa volta alla “Biennale di Teatro di Venezia” per un Atelier di regia condotto da Eimuntas Nekrosius regista lituano.
Dal 1993 fino ad oggi mette in scena spettacoli teatrali tratti dai testi di: Shakespeare, Cechov, Esopo, Euripide, Sofocle, Aristofane, Molière, Seneca e Goldoni.
Nel ottobre 2003 fa nascere a Milano il “Centro Produzioni Teatrali”

Fonte: Centro Produzioni Teatrali - Milano

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies