3.8 Domande e Risposte sull’allattamento
mamme
10 Ottobre 2009 amministratore

3.8 Domande e Risposte sull’allattamento

Cerchiamo adesso di fornire delle risposte alle domande che più frequentemente mamme, papà nonne, amici e parenti, si pongono, circa l’allattamento al seno.

Cerchiamo adesso di fornire delle risposte alle domande che più frequentemente mamme, papà nonne, amici e parenti, si pongono, circa l’allattamento al seno.

Il sapore del latte può diventare sgradevole per il nostro bambino se mangiamo particolari cibi? Cibi dal sapore intenso, le spezie o gli aromi, possono anche risultare poco gradevoli; nel contempo, sappiamo che il nostro bambino ha già “assaggiato” questi alimenti: per cui, possiamo semplicemente ridurne il consumo piuttosto che eliminarli.

Può soffrire la sete il nostro bambino quando allattato al seno? Sebbene il latte materno sia composto in gran quantità di acqua e possa in qualche modo soddisfare le sue necessità, il nostro bambino può avere sete a causa del vestiario troppo pesante, per aver perso più liquidi a seguito del grande calore estivo, e quindi ad una maggiore sudorazione, o della febbre. Infatti, anche il pianto può a volte nascondere questo bisogno: pensiamo quindi a della camomilla o semplicemente a dell’acqua.

È possibile che il nostro bambino mangi più del dovuto durante una poppata? Per quanto detto precedentemente, il nostro bambino impara subito ad autoregolarsi. Se capita cha mangi con voracità o al contrario con apparente inappetenza, non deve essere motivo di allarme!

Dobbiamo smettere di allattare il nostro bambino quando inizia a mettere i primi dentini? Possiamo continuare finché lo desideriamo, in quanto anche il nostro bambino succhiando non ci procurerà dolore, perché poggerà la lingua tra l'areola mammaria e gli incisivi inferiori (i primi a spuntare). Inoltre, il latte materno è soggetto a continue modificazioni che vanno a corrispondere con le nuove diverse necessità del nostro bambino, pertanto il nostro latte resta comunque un ottimo alimento che può benissimo integrare le sue prime pappe.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies