6.1 Lo sviluppo dell'uovo fecondato
mamme
10 Ottobre 2009 amministratore

6.1 Lo sviluppo dell'uovo fecondato

All'interno dell'utero, ha luogo pertanto la trasformazione dell'uovo, che da semplice cellula fecondata è soggetta ad una serie di moltiplicazioni e differenziazioni che le premettono di divenire un organismo

All'interno dell'utero, ha luogo pertanto la trasformazione dell'uovo, che da semplice cellula fecondata è soggetta ad una serie di moltiplicazioni e differenziazioni che le premettono di divenire un organismo completo, dotato di organi ed apparati, che gli permetterà poi di vivere al di fuori del grembo materno. Un certo sviluppo comincia già dal primo giorno con la formazione di ammassi di cellule, denominati morula all'inizio e poi blastula. In seguito, quando iniziano i veri e propri processi di differenziazione degli organi e degli apparati, si distinguono due periodi:
1. il periodo embrionale, fino al termine del secondo mese, quando l'embrione mostra i primi abbozzi di organi ed apparati;
2. il periodo fetale, dal terzo mese in poi, quando l'embrione diviene feto, continua la specializzazione delle cellule in organi ed apparati fino a diventare un organismo completo capace di condurre una vita autonoma.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies