2.6 Cute e tessuto sottocutaneo in gravidanza
mamme
10 Ottobre 2009 amministratore

2.6 Cute e tessuto sottocutaneo in gravidanza

La pigmentazione della cute assume un colore bruno in zone ben definite del corpo: la cute dei genitali esterni, la parte superiore delle cosce interne, il capezzolo con l'areola, la linea congiungente

La pigmentazione della cute assume un colore bruno in zone ben definite del corpo: la cute dei genitali esterni, la parte superiore delle cosce interne, il capezzolo con l'areola, la linea congiungente l'ombelico e il punto mediano della sinfisi pubica, mentre al volto si forma la cosiddetta "maschera gravidica", ossia il colore bruno va a localizzarsi sulla fronte, gli zigomi, le aree laterali del naso ed il labbro superiore. Tale pigmentazione non è omogenea né stabile e, esponendosi al sole, s'intensifica. Tale fenomeno non sempre si manifesta: sembra insorgere a causa di particolari fattori individuali (es. le donne brune sembrano essere particolarmente predisposte) e scomparire subito dopo il parto (soltanto il capezzolo con l'areola manterranno costantemente tale colorazione) Inoltre, le cosiddette strie gravidiche o smagliature, effetto della distensione della pelle a causa di un'influenza ormonale, sono evidenti all'addome, ai fianchi ed alle mammelle ed inizialmente sono rossastre per poi assumere un colore bianco. Generalmente dopo il parto si attenuano ma non scompaiono. A livello di tessuto sottocutaneo, invece, abbiamo un accumularsi di grasso alle natiche, all'addome e agli arti inferiori ed un'imbibizione dei tessuti stessi. Nel frattempo, abbiamo una dilatazione ed il cedimento delle pareti delle vene così da assumere una forma tortuosa che si esplica per la maggior parte in varici. Tale fenomeno è dovuto alla predisposizione della donna all'influenza di alcuni ormoni.

 

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies