Solidarietà tributaria
economia
10 Ottobre 2009 amministratore

Solidarietà tributaria

n. 748 - 03/04/2005 Quesito Egregio Avvocato, gradirei conoscere il Suo Parere in merito al presente quesito rigiuardante la Solidarietà tributaria.

n. 748 - 03/04/2005


Quesito
Egregio Avvocato, gradirei conoscere il Suo Parere in merito al presente quesito rigiuardante la Solidarietà tributaria.
L'Ufficio tributario, debitamente autorizzato dalla Direzione Regionale delle Entrate, avrebbe proposto appello alla Commissione Tributaria Regionale nei confronti di uno solo dei cinque coobbligati, intestatari dell'immobile, oggetto di compravendita, i quali avrebbero impugnato tempestivamente l'avviso di accertamento, ritenuto poi illegittimo dalla Commissione Tributaria Provinciale con sentenze passate in giudicato - per quattro dei coobbligati -.
Potrebbe definirsi corretto l'operato dell'ufficio tributario, per quanto concerne l'impugnazione di una sola delle sentenze?
L'unitarietà dell'obbligazione tributaria solidale, nascente dallo stesso titolo, nel caso di specie, non comporterebbe l'applicabilità del disposto dell'articolo 1306 Codice Civile e quindi la trasferibilità degli effetti delle sentenze passate in giudicato nei confronti del coobbligato appellato?
La proposizione dell'appello de quo non alimenterebbe il contenzioso inutile?
In fiduciosa attesa, anticipatamente La ringrazio. Prov. Napoli

Parere Egregio Dottore, in merito al quesito che mi ha posto, Le preciso che, nel caso da Lei segnalato, in effetti può ritenersi applicabile l'art. 1306 c.c. per cui diventa inutile l'appello dell'ufficio fatto nei confronti di uno solo dei coobbligati.
Distinti saluti

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies