Danzaterapia e bambini: Janet Adler
cultura
10 Ottobre 2009 amministratore

Danzaterapia e bambini: Janet Adler

Nella concezione della Adler, obiettivo della danzaterapia con i bambini è quello di comunicare con loro in un modo diverso dalla parole, cercando di capire se il movimento del corpo può essere considerato un mezzo di comunicazione possibile.

Nella concezione della Adler, obiettivo della danzaterapia con i bambini è quello di comunicare con loro in un modo diverso dalla parole, cercando di capire se il movimento del corpo può essere considerato un mezzo di comunicazione possibile.
Il primo contatto che ogni essere umano ha è quello con la madre, con il suo corpo, attraverso i sensi. Per cui i bambini iniziano ad utilizzare i sensi per avere contatto con l’esterno. Successivamente utilizzano il corpo e continuano a crescere utilizzando anche l’intelletto. A questo punto, i bambini hanno la concezione del tempo e dello spazio e iniziano a toccarsi in tutto il corpo.
I bambini, impegnati con l’insegnante di danzaterapia in vari tipi di esplorazioni attraverso il corpo (per esempio, strisciare sul pavimento, rotolare, ecc.) cominciano ad avere una maggiore consapevolezza di ogni parte del corpo, in contatto con la terra. Acquisiscono così una maggiore confidenza con lo spazio.
Lavorando in gruppo, imparano a condividere le loro esperienze con gli altri bambini. È solo attraverso una maggiore confidenza con il proprio corpo e con le possibilità che questo offre, che i bambini riescono ad interagire con gli altri. Si vede infatti che i bambini che hanno maggiore esperienza di questi esercizi, riescono a utilizzare maggiormente tutto il corpo, rispetto a quei bambini che non hanno questo tipo di esperienza.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies