“Trance Dance, la danza della vita”, Frank Natale, Edizioni L’Età dell’Acquario, Torino (III parte)
cultura
10 Ottobre 2009 amministratore

“Trance Dance, la danza della vita”, Frank Natale, Edizioni L’Età dell’Acquario, Torino (III parte)

Durante le sessioni di Trance Dance, si danza per quattro giorni e mezzo. Si inizia tenendo gli occhi chiusi e coperti da una bandana.

Durante le sessioni di Trance Dance, si danza per quattro giorni e mezzo. Si inizia tenendo gli occhi chiusi e coperti da una bandana. I piedi sono ben piantati a terra, le ginocchia flesse, il respiro è profondo utilizzando il respiro del fuoco (due inspirazioni ed una espirazione). Dopo circa cinque minuti di questa respirazione, lasciamo andare il corpo seguendo i pensieri e le emozioni che emergono. Ad un certo punto sentiremo una vibrazione di energia muoversi attraverso il corpo che causerà dei movimenti involontari. Questo è il segnale che lo Spirito sta entrando nel corpo: da questo punto il danzatore diventa la danza. Avvertiremo profonde emozioni, sia gioiose, sia quelle considerate negative. Ha luogo il fenomeno della bilocazione: nel momento in cui si vivono le emozioni siamo anche in grado di osservarle come semplici testimoni. Questo porta ad un senso di pace e sicurezza. Di solito sono sufficienti 45 minuti per entrare in uno stato di trance.Gli effetti principali della Trance Dance sono: la guarigione attraverso l’eliminazione dei comportamenti cristallizzati, il risveglio del guaritore interno, l’esplorazione di se stessi senza giudizi, rilassatezza nel lasciarsi andare alle esperienze della vita, accumulo di energia e vitalità, sensibilità a percepire i movimenti energetici di tutte le cose, trasformazione radicale delle percezioni.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies