UOVA SODE CON GLI ASPARAGI
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

UOVA SODE CON GLI ASPARAGI

25'   Facile Per 4 persone: 4 uova 4 asparagi 1 cucchiaio

tempi di preparazione 25'   difficoltà Facile

Per 4 persone:
  • 4 uova
  • 4 asparagi
  • 1 cucchiaio di maionese
  • 1 cucchiaio scarso di yogurt greco intero
  • Sale

Mettete a cuocere le uova in acqua fredda, fate bollire l’acqua e raggiunto il bollore lasciate sul fuoco per 8 minuti.
Nel frattempo: pulite gli asparagi, eliminate la parte finale più dura, mettete da parte due punte per decorare, e quelle rimaste fatele a fettine sottili che metterete a lessare per qualche minuto in poca acqua bollente salata per 2-3 minuti circa, in modo che si ammorbidiscano un po’ ma sostanzialmente rimangano croccanti. Scolateli, fateli raffreddare in una terrina insieme ad acqua e ghiaccio poi, in una ciotola, mescolateli allo yogurt, alla maionese e ad una presa di sale.
Le uova saranno pronte, quindi…: scolatele, fatele raffreddare sotto l’acqua corrente, eliminate il guscio, poi tagliatele a metà asportando molto delicatamente i tuorli e tenendoli da parte.
Un suggerimento: se contate di preparare le uova con molto anticipo rispetto al momento di gustarle, immergete gli albumi in acqua tiepida per evitare che anneriscano e induriscano e coprite i tuorli con un telo.
Per concludere il piatto: prendete gli albumi sodi, riempiteli con gli asparagi in salsa precedentemente preparati, sopra distribuite i tuorli sbriciolati – potete usare un piccolo setaccio in modo da ottenere l’effetto mimosa – e decorate ciascun uovo con le due punte di asparagi tenute da parte e tagliate in quattro parti ciascuna.
Per servire: disponete su un piatto da portata e portate in tavola.

Suggeriamo uno Chambave Moscato, un bianco della Valle D’Aosta, un vino dal profumo intenso e il sapore secco, pieno, con leggero sfondo amarognolo.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies