RANA PESCATRICE IN SALSA AL CURRY
cucina
10 Ottobre 2009 amministratore

RANA PESCATRICE IN SALSA AL CURRY

40'   Facile Per 8 persone: 1 kg di filetti di coda

tempi di preparazione 40'   difficoltà Facile

Per 8 persone:
  • 1 kg di filetti di coda di rospo o rana pescatrice
  • 500 g di riso
  • 1 l. di brodo gia’ pronto
  • 2 cipolle
  • 2 mele verdi
  • 2 carote
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 gambi di sedano
  • 2 mazzetti di prezzemolo
  • 2 cucchiai di polvere di curry
  • 400 g di pomodori maturi e sodi
  • 200 dl di panna
  • 12 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Pepe
  • Sale

Mettete il brodo in una pentola e portatelo a bollore. mondate le cipolle: una tritatela l’altra affetttela molto finemente.
Fate imbiondire la cipolla tritata in un tegame insieme a 40 g di burro, aggiungete il riso e fatelo tostare per 2 minuti circa fino a quando i chicchi diventano trasparenti - non smettete mai di mescolare il riso con un cucchiaio di legno. per evitare che si attacca al tegame - aggiungete il brodo bollente, e mescolate, incoperchiate e mettete in forno precedentemente riscaldato a 180°c lasciate cuocere cosi’ per 20 minuti circa senza piu’ mescolare.
Trascorso questo tempo sfornate, aggiungete al tegame il burro rimasto, diviso a pezzetti e, aiutandovi con due forchette, sollevate il riso per separarne bene i chicchi.
Fate scottare i pomodori in acqua bollente, scolateli, sbucciateli, eliminate i semi, l’acqua di vegetazione, e passateli con il passino.
Lavate anche il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo.
Sbucciate gli spicchi d’aglio e schiacciateli leggermente.
Spuntate le carote e pelatele.
Togliete i filamenti ai sedani, lavateli accuratamente e riduceteli a pezzetti. sbucciate le mele e fatele a cubetti.
Prendete un tegame, mettete 10 cucchiai di olio, aggiungere la cipolla affettata, i cubetti di mela, i pezzetti di carota e sedano, l’aglio sbucciato e un po di prezzemolo tritato; fateli rosolare mescolandoli con un cucchiaio di legno, fino a farli appassire ma senza farli colorire., dopo di che aggiungete il curry, fate rosolare ancora un po’, unite i pomodori passati, un mestolino di acqua, aggiustate di sale e pepe e continuate la cottura per altri 20 minuti circa, a fuoco moderato.
Lavare ed asciugare con un telo i filetti di coda di rospo, cospargerli di sale e pepe e farli rosolare a fuoco vivace in una padella antiaderente con l’olio rimasto per 2 minuti da ogni parte, fino a farli appena dorare. teneteli da parte
Riprendete la salsa al curry, passatela con il passino, mettetela nuovamente nel tegame di cottura, aggiungete la panna e fate ridurre di circa 1/3; aggiustate di sale e pepe a piacimento.
Unite al tegame i medaglioni di coda di rospo, fateli scaldare per qualche minuto, cospargete di prezzemolo tritato e portate il piatto in tavola caldo insieme al riso pilaf preparato.

 

Chiudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità  alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies