economia
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.
10 Ottobre 2009 amministratore

2.3.6 Esenzione da accisa su prodotti petroliferi

Come già detto precedentemente, l'Agenzia delle Dogane ha chiarito con propria nota che i carburanti impiegati dalle unità da diporto (natanti, imbarcazioni, navi) adibite ad attività di noleggio hanno titolo all'esenzione da accisa. Tale esecuzione vale anche per gli yacht commerciali. Essi devono essere dotati del libretto di controllo e devono assolvere tutti gli adempimenti prescritti in modo da consentire agli organi dell'Amministrazione finanziaria di svolgere i controlli sul corretto impiego dei prodotti petroliferi agevolati. Le modalità da osservare per l'impiego dei prodotti petroliferi in esenzione da accisa sono le seguenti:
. presentazione del libretto di controllo nel quale devono essere annotati gli imbarchi ed i consumi dei prodotti petroliferi agevolati;
. compilazione di apposito "memorandum" debitamente numerato, datato e firmato dall'esercente l'impianto di erogazione e dal comandante o marittimo dell'imbarcazione rifornita;
. indicazione sul memorandum delle seguenti indicazioni:
- generalità dell'esercente l'impianto di distribuzione;
- estremi dell'imbarcazione rifornita;
- quantitativo e caratteristiche del prodotto rifornito;
- dichiarazione di avere effettuato le prescritte annotazioni sul libretto di controllo dell'imbarcazione rifornita.
Il proprietario o possessore dello yacht commerciale deve provare che esso è iscritto nel Registro Internazionale. Analoga annotazione deve essere riportata nella licenza di navigazione. Analoga annotazione deve essere riportata nella licenza di navigazione. Come già indicato al paragrafo precedente, la fornitura di prodotti petroliferi è anche non imponibile agli effetti dell'IVA.

 
Joomla SEO powered by JoomSEF

ZigZag

Newsletter

Iscriviti gratis riceverai così le notizie di ItaliaDonna via e-mail:
News Ricette



Chiudi